homebaked brunch
Avventurina a ROMA,  Avventurina in viaggio

Homebaked: il vero brunch americano a Roma

Penso che tutti noi dovremmo essere infinitamente grati allo scrittore Gary Beringer, che nel 1895 coniò il termine «brunch» per descrive la sua idea di colazione domenicale.

Fosse stata per la mia pigrizia, l’avrei chiamata tipo:

Mi sono alzata troppo tardi per la colazione

e troppo presto per il pranzo,

ma col cavolo che rinuncio ad uno dei due.

 

Che poi il concetto è lo stesso, ma il buon Gary fa sembrare tutto decisamente più figo, non credete?

Comunque, perché vi dico tutto questo?
Perché solo per saziare la mia fame perenne proporvi il meglio che c’è in città, prosegue la mia ricerca del miglior locale dove fare il perfetto brunch a Roma.
Dopo il primo articolo sul blog (ve lo siete perso? Eccolo QUI) e le preziose segnalazione di Ilaria su dove fare un brunch a Milano (ne ha parlato QUI), ho deciso di aggiungere ufficialmente alla mia lista anche “Homebaked“.

Curiosi di scoprire di più su questo fantastico locale?
Continuate a leggere!

homebaked brunch

Homebaked – Grandma’s Kitchen
Cosa non perdervi

Personalmente, sono follemente innamorata della loro American Breakfast e non posso che consigliarvela: con soli 8€ vi potete gustare un mega piatto con uova strapazzate, bacon super croccante e 4 pancake con burro e sciroppo d’acero (in alternativa ai pancake potete chiedere anche i loro french toast dolci).

Homebaked brunch

Adoro poi accompagnare il tutto con un buona tazza fumante di tè o con una spremuta d’arancia fresca, ma potete scegliere tra molte altre bevande come il classico caffè (c’è anche quello americano!) e il succo di frutta.
La varietà del loro menù è davvero vastissima: dolce, salato, sandwiches, hamburger, insalate e wrap, per non parlare poi delle torte di mele appena sfornate e le cheesecake, tutte realizzate con le loro ricette segrete di famiglia.
Insomma, una vera unione culinaria e culturale tra gli USA e l’Italia, dato che i proprietari sono americani!

I locali sono abbastanza piccoli ma davvero carini, personale e proprietari gentilissimi e super disponibili, l’atmosfera accogliente e familiare.
E per farvi capire quanto Homebaked sia apprezzato, all’interno è appesa una grande cartina dell’America del Nord, su cui persone da tutto il mondo hanno lasciato un piccolo segno del loro passaggio e del loro amore per questo locale!

homebaked roma
© Avventurina

Info utili

Da poco più di 4 mesi sono 2 i locali firmati Homebaked a Roma, e li potete trovare a questi indirizzi:

♥ Via Fratelli Bonnet, 21 – 00152 Roma
♥ Via di Porta Cavalleggeri, 25 – 00165 Roma

Orari: Dal lunedì al giovedì: 8- 18  / Venerdì e sabato: 8 – 16 / Domenica: 10 – 15.

Prenotazione: I locali NON accettano prenotazioni.

Lingua: sebbene i proprietari siano americani, parlano perfettamente anche l’italiano.

Consiglio: I locali come detto sono entrambi piuttosto piccoli quindi bisogna avere un po’ di pazienza prima di sedersi, ma fidatevi: ne varrà davvero la pena!

homebaked
© Avventurina

 

SHARING IS CARING

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto