Libri e serie TV,  TI CONSIGLIO UN LIBRO

«La vita inizia quando trovi il libro giusto» di Ali Berg e Michelle Klaus

E tu che lettore sei?

È stato mio padre a trasmettermi la passione per la lettura e sin da piccolissima, ho avuto l’immensa fortuna di poter crescere circondata da tantissimi libri.
Ho iniziatore nel modo più classico e adorabile, ovvero leggendo i mitici Topolino.


Ho sbirciato poi tra le collezioni di fumetti (i miei preferiti erano quelli di Snoopy, Eva KantDiabolik) finché, come era prevedibile, per imitare mio fratello maggiore, ho letto Harry Potter.

In seguito, anche i grandi classici della letteratura hanno iniziato a chiamarmi, ed ho continuato senza più fermarmi, a saltellare con gioia da un libro “per ragazzi” ad uno “per adulti”.

Mmm, sono sicura che all’inizio Frankie e Cat non avrebbero approvato tutto questo.
Ed anche Sunny non sarebbe stato così accomodante con questa scelta.
Ok ok, prima di pensare che io sia impazzita, lasciate che vi racconti meglio quest’altra storia.

 

libro mago merlino

La trama

Frankie ha sempre cercato le risposte nei libri: al perché la sua carriera non sia decollata ad esempio, o perché a ventotto anni non abbia ancora mai vissuto la sua grande storia d’amore.
I suoi fidati amici Jane Austen e Francis Scott Fitzgerald l’hanno sempre aiutata con le loro parole, ma lontana da quelle pagine Frankie si sente spesso sola.
Così, ispirata da un’idea della sua amica Cat con cui gestisce una piccola libreria, decide improvvisamente di mettere in atto un piano folle per trovare l’uomo perfetto: lasciare una copia dei suoi libri preferiti su diverse linee della metropolitana con all’interno un messaggio firmato “Rossella O’ ” ed un indirizzo e-mail, scrivendo poi su un blog un resoconto dettagliato dei suoi appuntamenti.
Le disastrose, quanto esilaranti avventure, si intrecceranno al casuale incontro con Sunny, all’apparenza perfetto.
Se non fosse per un grande e terribile problema: lui legge solo libri per adolescenti.
Ma ci sarà alla fine un libro che cambierà la loro vita?

Le autrici

Ali Berg e Michelle Klaus

Quando Ali Berg e Michelle Klaus, amiche da una vita, hanno nel 2016 ideato e promosso l’iniziativa “Books on the rail” a Melbourne, non si sarebbero mai aspettate questo successo.
Il progetto di bookcrossing è un’iniziativa per promuovere la lettura, lasciando libri in giro nei parchi e sui mezzi pubblici, in modo da poter essere presi e letti da uno sconosciuto che, una volta letto il libro, lo metterà a disposizione di un nuovo lettore sconosciuto.
I libri quindi hanno iniziato a viaggiare per le città, passando di mano in mano!
Da questa esperienza, le “book ninja” Ali e Michelle hanno preso spunto per la storia del loro libro “La vita inizia quando trovi il libro giusto”, che è diventato un caso editoriale che ha conquistato tutto il mondo, scalando le classifiche internazionali grazie ad un passaparola inarrestabile.

Cosa ne penso

Partiamo dall’inizio: la trama è decisamente ironica e sarà impossibile non lasciarsi coinvolgere dallo stile fresco e divertente delle autrici.
Inoltre la lettura scorrerà facilmente e con leggerezza, regalandovi però anche emozioni, risate e davvero tantissimi spunti letterari: ebbene sì, perché quasi ogni capitolo avrà come incipit il titolo di un libro, l’autore e la linea metro in cui Frankie lo lascerà.

I punti di forza de “La vita inizia quando trovi il libro giusto” sono sicuramente i rapporti che si intrecciano tra i personaggi: l’indissolubile legame di amicizia tra Cat e Frankie che resiste a qualunque cosa, l’amore di Sunny che non si arrende davanti alle tragedie, la sua improbabile fobia ed i suoi strambi regali per conquistare una donna, gli incredibili aneddoti del blog di Rossella O’ ed i commenti degli utenti sempre più coinvolti.
L’unico punto debole del libro, l’ho invece personalmente ritrovato nel personaggio di Cat: non ho apprezzato molto la sua storia, con le sue contraddizioni ed il conseguente caos che si ripercuote nella vita dei personaggi che le stanno affianco.

Ma se proprio dovessi pensare alla vera rivoluzione che ha portato questo libro, non posso che pensare all’idea geniale di fondo: lasciare dei libri in giro per la città per far avvicinare le persone alla lettura è secondo me qualcosa di davvero fantastico.

Perché diciamoci la verità: chi di noi non vorrebbe trovarsi sottomano un libro – magari proprio quello di cui si era sentito tanto parlare – per poterlo finalmente leggere?

Conclusioni + PARTECIPA AL CONTEST 

Insomma, se siete alla ricerca di una lettura spensierata e che vi tenga compagnia, questo libro è quello che fa per voi!
Vi lascio come sempre il link diretto se volete acquistare il libro da Amazon, dove potrete comodamente scegliere tra la versione cartacea e quella ebook 🙂
Non dimenticate di farmi sapere se avete già letto questo libro (e cosa ne pensate) o se deciderete di comprarlo!

Ma…FERMI TUTTI!!!

Non sarebbe ancora più bello poter avere questo libro…completamente GRATIS??

Sì avete letto bene: per ringraziarvi del vostro continuo sostegno ho deciso di regalare una copia di “La vita inizia quando trovi il libro giusto” ad un/a fortunato/a tra di voi.

REGOLE

Le regole per poter partecipare al contest sono 2 e semplicissime:

1 Seguire il mio profilo Instagram @avventurina_

2 Mettere mi piace e commentare la foto che trovate sul mio account Instagram con la copertina del libro e con didascalia [LIBRI ON THE ROAD CONTEST], taggando anche un vostro amico per invitarlo a partecipare.
Sono ammessi max 2 commenti a persone!!!

Facile vero?

Vi ricordo che dal momento della pubblicazione dell’articolo avrete tempo fino alle ore 20. di DOMENICA 24 MARZO 2019 per partecipare!
La spedizione avverrà SOLO in Italia e l’estrazione (per trasparenza) sarà in diretta nelle mie storie Instagram il giorno successivo, quindi LUNEDÌ 25 MARZO 2019.

Userò Instagram random comment picker per estrarre il nome del vincitore in modo del tutto casuale 🙂

Il contest non è in alcun modo sponsorizzato,
promosso o amministrato da Instagram,
né organizzato in associazione con quest’ultimo

E (questa non è una regola ovviamente) se vi è piaciuto questo articolo e volete continuare a sostenermi, non dimenticate di condividerlo sui vostri social ♥

Buona FORTUNA 😉

 

SHARING IS CARING

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto