cambiamento
Ces petits riens

Se non ti piace dove ti trovi: spostati!

Ho spesso parlato del cambiamento, del fatto di cercare sempre qualcosa per migliorarmi, per fare di più.
Per fare meglio.
Una perenne indecisione, una condizione che mi sfinisce e mi esalta allo stesso tempo.
Una ricerca della perfezione che non esiste, ma che mi fa tendere verso un continuo sognare in grande.
Voglia di fare e di distruggere, ma sicuramente di non mollare.

Una contraddizione senza fine insomma.

Ed indovinate?
Sto cambiando ancora.

Mai come nell’ultimo periodo mi sono resa conto di non sapere che direzione far prendere al blog e alla mia pagina Instagram.
Cosa voglio raccontare in questi spazi e come voglio farlo?
Come posso essere più costante?
Immagini, parole, ambizioni.
Algoritmi che cambiano continuamente, pensieri carini tipo “vaffanculo Mark, ma guardati un tramonto al posto di fare aggiornamenti, no?”

Comunque.
Ero ad un punto morto, così mi sono detta: se non ti piace dove ti trovi, spostati!
Ed eccoci qui, con la mia bussola verso la giusta rotta.

In cosa consiste questo cambiamento e cosa troverete d’ora in avanti su www.avventurina.it?

Sono innanzitutto partita dall’esterno, dando una bella rinfrescata all’estetica!
Nuovo logo super bellissimo (sì me la canto da sola scusate, ma non avete idea del lavoro immenso dietro quella foto), nuova grafica, impostazioni e menù, con brevi spiegazioni delle singole categorie (adesso vi basterà cliccarci sopra) e nuove sottocategorie, per agevolare la ricerca degli articoli.

Si darà poi principale spazio alle passioni che coltivo ogni giorno e di cui posso parlarvi con costanza: quindi tanti, tantissimi consigli sui libri perché negli ultimi mesi ne ho divorati una quantità senza fine.
Bad news invece sulla rubrica #LeggiconAvventurina: non sempre un cambiamento è positivo e secondo il regolamento italiano relativo ai concorsi a premi, affinché questi siano a norma e non si debba ricorrere ad un notaio, è necessario che il premio non abbia un valore superiore ad 1€ (quindi vi posso regalare al massimo una cartolina praticamente, non certo un libro purtroppo!) 🙁

Per compensare però, ho in mente nuove edizioni di #LeggiconAvventurina – Book Club Edition: ho ascoltato i dubbi che mi erano stati mossi per il 1° e sto cercando quindi di mettere in pratica i vostri suggerimenti per migliorarlo.
Ve ne parlerò prestissimo, promesso.

Cos’altro?

Troverete ancora consigli sulle serie TV ovviamente, ché come ormai sapete sono una maratoneta 🙂 e poi molti più momenti come questo: a cuore aperto e senza filtri per raccontarmi, nel percorso tortuoso di una persona incasinata.
Vorrei rendervi più partecipi della mia quotidianità e questo vuol dire anche: più video e Instagram Stories, più didascalie e dialogo sotte le foto (non dimenticate quindi di fare un salto anche sul mio profilo Instagram ed invitate tutti i vostri amici a seguirmi!).

Ovviamente si darà spazio (ma non come categoria principale) anche a viaggi e weekend fuori porta in giro per l’Italia, che spero da Settembre di poter organizzare con più frequenza.
Ma soprattuto sul blog troverete molti più articoli riguardanti la mia città, Roma, con consigli, foto e curiosità,

E sarà proprio la città eterna ad avere un ruolo importante anche per l’ultima novità.
Come anticipato sulla pagina Facebook, da Settembre inizierà una speciale collaborazione con Ilaria, ideatrice e fondatrice di Mi Vado (andate a trovarla sul suo BLOG: fidatevi, non ve ne pentirete!).

Con una sorta di gemellaggio delle nostre rispettive città (Roma e Milano), nasce quindi nella categoria «Avventure in viaggio» la sezione «Mi vado a Roma».
Se Ilaria sul suo super blog consiglia un’infinità di locali milanesi dove mangiare e bere, io parallelamente inizierò a fare lo stesso, focalizzandomi ovviamente solo sui locali romani.

E quindi che dire, vi ho bombardato di notizie!
Spero che questo ennesimo cambiamento vi piaccia e che continuerete a seguirmi e leggermi.
Fatemi sapere cosa ne pensate lasciandomi un commento (qui o su Instagram), sarei davvero felice di sapere la vostra opinione a riguardo.

Take care, a prestissimo.

 

SHARING IS CARING

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto